POMME DOUCHESSE

buongiorno,oggi sono parigina!!!

021.JPG

INGREDIENTI:

gr 500 patate

gr 50 burro (io senza lattosio)

gr 70 parmigiano grattugiato

sale

noce moscata

3 tuorli

lessare le patate e schiacchiarle

aggiungere i tuorli,il parmigiano,sale,noce moscata e burro sciolto.

018.JPG

Mescolare bene,poi mettere l’impsto nella tasca da pasticceria con bocchetta a stella larga,poi fare le roselline sulla teglia con cartaforno.

019.JPG

Spennellare le roselline con uovo sbattuto e cuocere a forno gia caldo a 180 gradi per 30 minuti.

PASTA FAGIOLI E ZUCCHINE

Buongiorno,oggi ricettina rustica.

008.JPG

INGREDIENTI:

 

1 cipolla

1 zucchina

1 scatola grande di fagioli rossi

ml 250 circa di passata di pomodoro

sale

olio evo

1/2 cucchiaino di curcuma

Tagliare cipoola e zucchina e soffriggere in un po’ di olio di oliva.

aggiungere poi la passata di pomodoro e sale e portare a cottura,quindi frullare il tutto.

004.JPG

Aggiungere poi i fagioli scolati e far cuocere 5 minuti.

Aggiungere ml 500 di acqua e buttare gr 250 di pasta corta,e portare a cottura aggiungendo acqua se necessario,aggiungendo la curcuma solo a cottura quasi ultimata.

CIOCCOLATA CALDA LIGHT

Ecco a voi una proposta per togliersi una voglia senza peccare troppo!

Alla fine del post,ho messo le mie considerazioni.

091.JPG

INGREDIENTI:

gr 20 cacao amaro

ml 220 acqua

gr 10 fecola di patate o amido di mais

gr 10 truvia (oppure 2 cucchiai di fruttosio oppure gr 40 zucchero)

Unire il cacao con la parte zuccherata scelta e la fecola,poi stemperare con un po’ di acqua e pian piano aggiungere la restante.

Mettere sul fuoco qualche minuto finche’ non addensa.

CONSIDERAZIONI:io ho usato 2 cucchiai di fruttosio e il risultato e0 stato amaro,quindi man mano ho aggiunto zucchero nella tazza finche’ non ho ottenuto la dolcezza desiderata,quindi potete pure fare il tutto senza zucchero e aggiungerlo dopo.

Ovviamente il sapore non e’ come quello della classica cioccolata in tazza stra calorica,ma devo dire che piuttosto che niente,va benissimo!

 

CHITARRINE CON I MITILI

Buongiorno!

primo piatto di mare!

064.JPG

INGREDIENTI:

1 confezione di misto mitili sottovuoto (ALMAR)

gr 200 spaghetti abruzzesi alla chitarra (io ho preso quelli della DE CECCO)

passata di pomodoro

2 spicchi di aglio

sale

olio di oliva (sempre DE CECCO)

Sciacquare il mitili e controllare se ci sono residui da pulire,poi far aprire in pentola con 1 spicchio di aglio e un giro di olio.

Scolare il tutto e filtrare il sughetto.

Nel frattempo lessare le chitarrine in acqua salata tenendole al dente.

 

In un’altra padella mettere un giro di olio,l’altro spicchio di aglio e la passata di pomodoro,circa ml 200,sale e far cuocere 5 minuti,poi aggiungere i mitili aperti e le chitarrine scolate al dente,aggiungere un po’ del sughetto filtrato e portare a cottura.

063.JPG

CROSTATA SENZA UOVO

Buongiorno,oggi vi propongo questa deliziosa crostata che mi ha insegnato una mia amica,e devo dire che e’ la migliore frolla senza uovo che io abbia mai provato a fare.

Per questa crostata l’unita’ di misura e’ il bicchiere e la farina “a occhio”,come si faceva una volta!

Io ho voluto usare uno stampo piu’ piccolo,da cm 20,percio’ invece che usare il bicchiere,ho usato il vasetto di vetro dello yoghurt.

062.JPG

INGREDIENTI:

1 bicchiere di zucchero di canna

1 bicchiere scarso di olio di semi di girasole o riso

1 vasetto di latte vegetale o di succo di arancia (io non li avevo e ho messo il latte delattosato)

1/2 bustina lievito per dolci

farina 00 qb

mettere tutti gli ingredienti nel robot o nella ciotola e mescolare bene,poi cominciare ad aggiungere la farina fino a faggiungere la consistenza di una frolla.

Sistemare poi l’impasto nella tortiera coperta di cartaforno inumudita,sopra la marmellata o la crema spalmabile e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti.

PRIMI PANCAKE

buongiorno,oggi vi propongo la mia prima prova di pancake,eh si’,sul web ne ho trovate molte versioni e questa,devo dire che mi ha soddisfatto molto.

079.JPG

INGREDIENTI:

1 uovo

gr 25 zucchero

gr 50 farina 00

1/2 cucchiaino di miele

1 cucchiaino scarso di bicarbonato

2 cucchiai di acqua

Montare uovo e zucchero,aggiungere il miele,la farina col bicarbonato e l’acqua.

Si formera’ una cremina non troppo densa.

Mettere a riposare in frigo 30 minuti (io in realta’ l’ho lasciata poco meno di 15 minuti).

Ungere appena appena con l’aiuto di un pezzo di carta da cucina una padellina antiaderente,scaldare e versare un mestolino di prodotto,far cuocere finche’ non si formano le bollicine in superfice,poi girare e cuocere pochi secondi,quindi servire con marmellata,nutella,sciroppo di acero…quello che piu’ vi piace,noi abbiamo optato per la marmellata.

078.JPG

080.JPG

HAMBURGER TACCHINO E BIETOLA

buongiorno!

questi sono gli hamburger che ho fatto per i miei panpizza.

077.JPG

076.JPG

INGREDIENTI:

gr 300 petto di tacchino

3 cubetti di bietole surgelate

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

sale

1-2 cucchiai di pangrattato

scongelare in pentola o nel microonde le bietole e metterle nel tritatutto.

Spezzettare i filetti di tacchino e unire alle bietole,poi il resto degli ingredienti e frullare il tutto ottenendo un impasto sodo.

067.JPG

Fare gli hamburger con l’aoopsito attrezzo o col coppapasta e cuocere sulla bistecchiera leggermente unta di olio di oliva.

072.JPG

074.JPG

Voci precedenti più vecchie

Riccioli di Panna

Pensieri e fantasie di dolci ricette...

Cucina Renata

video e ricette romagnole e non

La Grazia in tavola

"Le cose più belle della vita o sono immorali,o sono illegali, oppure fanno ingrassare"

come a casa mia

scriviamo insieme il libro delle ricette di Petra

Juliet's Belly

I pensieri sono una questione di pancia

Le Fragoline di Bosco

Delizie in cucina con Angy e Nancy

Il blog di Mamma Formica alias Mariposa8024

cuoca per caso, tester per hobby, mamma per vocazione

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

Primo, non sprecare

Una genovese in cucina: piatti liguri, altri inediti, oppure i classici in versione sprint. Per il massimo risultato con il minimo sforzo.

Camomillarosa

Perchè mangiare è una cosa seria,i pasti non vanno presi alla leggera!!!

Paradise Kitchen

Le novelle culinarie di Titti

La Tana di Atlante - Rivista di mondo, cinema e costume

Curiosi dei nuovi mondi, lontani dalle facili scorciatoie perché la vita risplende proprio nella sua complessità

Le ricette di casa nostra..Il blog

L'Amore per la cucina e la casa

Nadia cucina con amore!

Mangiare tutto ma a piccole porzioni ...