RISOTTO CON FUNGHI CHAMPIGNON

ciao ragazze,l’altra settimana al super ho trovato questi

belli e puliti in offerta e li ho acquistati,poi ho preparato un sughetto per un risotto e l’ho congelato(solo il sughetto!)
ingredienti:
1 vaschetta di funghi
aglio in polvere
prezzemolo(io uso quello surgelato piu’ pratico)
sale
olio di oliva
ho messo un goccino di olio e aglio nella padella,ho messo i funghi,salato e fatto cuocere,poi ho aggiunto il prezzemolo,niente di che!

una volta cotto,l’ho messo nel contenitore e poi nel fezeer.
quando e’ stato il momento di fare il risotto,chiaramente l’ho scongelato.poi ho fatto tostare il riso nella pentola col fondo di olio,ho buttato il riso,allungato con un po’ di brodo di dado e ho aggiunto il sugo scongelato,poi ho proseguito la solita cottura da risotto bagnando col brodo.
io non ho mantecato con nulla,ma penso che MANTECANDO CON UNA CREMINA FATTA CON PANNA E FONTINA VALDOSTANA O TALEGGIO sarebbe stato una bomba!
lo provi chi puo’ mangiare i formaggi e mi faccia invidiare!

VELLUTATA DI ZUCCA

ciao ragazze!
e quando ce vo’ ce vo’,eh!
l’ho fatta anche io!

ingredienti:
gr500 zucca
2-3patate
1 piccola cipolla
sale
pepe(facoltativo)
olio extra vergine di oliva
ho messo a soffriggere le verdure tagliate a pezzettoni in un goccio di olio,ho salato e ho fatto un po’ cuocete.

ho allungato con dell’acqua fino al livello delle verdure nella pentola,non abbondo mai mettendola ad occhio,non si sa mai che ne metta troppa!
tanto ad aggiungerla faccio sempre in tempo!
faccio cuocere fino allo spappolamento delle verdure che poi frullo!

POLENTA E RAGU’ AUTUNNALE(SEMPRE LUI CHE GIRA)

ciao ragazze!
cosa volete che vi dica,ne avevo fatto molto e,siccome la carne era gia’ stata nel congelatore,non potevo rimetterlo,cosi’ l’ho usato in piu’ modi.

scusate eh,ma ho fatto la foto mentre Andrea mangiava!!
ingredienti per la polenta(2 porzioni)
gr125farina di mais fioretto
ml 500 acqua
un po’ di sale grosso
condimento:il mio solito ragu’ autunnale
mettete a scaldare l’acqua nella pentola con un po’ di sale grosso,poi prima che prenda bollore versate a pioggia la farina e cominciate a mescolare finche’ non addensa e diventa della consistenza desiderata!

MUFFIN CON PEPITA AL CIOCCOLATO 70%

ciao carissime amiche!!
GRAZIE GRAZIE GRAZIEdi tutti i vostri commenti che mi scaldano il cuore!!
siete fantastiche!
oggi propongo una ricettina presa dal libro COTTO E MANGIATO e leggermente modificata.

scusate per le foto…
ingredienti:
1 uovo
gr60 margarina
ml250 latte(io delattosato)
gr250 farina00 molino chiavazza
3 cucchiaini di lievito per dolci
pezzetti di cioccolato fondente al 70% di cacao
con le fruste mescolare le uova con lo zucchero,aggiungere la margarina fusa(al micro).il latte,la farina mescolata al lievito e un pizzico di sale.
riempire per meta’ i pirottini e appoggiarci sopra,spingendo un po’,un pezzetto di cioccolata amara.

ho usato quella della linea excellance della lindt,ma e’ veramenta amara!
poi li mettete in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti!

PAPPARDELLE COL RAGU’ AUTUNNALE

ciao care amiche,ho fatto questa ricettina per la mia piccola Asia che adora le tagliatelle,ma visto che volevo qualcosa di piu’ rustico,le ho fatto le pappardellone fatte in casa!

ingredienti:
gr200 farina00 molino chiavazza
2 uova(io le avevo piccole percio’ ne ho dovute mettere 3,ma considerate che solitamente per ogni gr100 di farina ci vuole 1 uovo)
noce moscata(facoltativo)
ho messo tutti gli ingredienti nel robot e ho fatto impastare tutto a lui!
poi io ho finito di lavorare il tutto sul tagliere.

poi con la nonna papera ho tirato la pasta e ho tagliato le pappardelle con la parte dentellata dellrotella tagliapasta.

se notate,le ho appositamenta fatte tutte diverse!proprio rustiche!
poi le ho lessate e condite col ragu’ autunnale,cosi’ ho fatto un bel piattino unico per la mia piccolina che non si e’ accorta di mangiare le verdure!

RAGU’ AUTUNNALE

ciao carissime!
oggi vi propongo una ennesima variante del ragu’ col macinato,sempre perche’ devo camuffare le verdure!

ingredienti:
gr300 macinato di maiale
4 salsicce senza glutine e derivati del latte
1 zucchina
3 pomodori
3 pezzetti di zucca
1 cipolla
1 carota
sale
pepe
olio extravergine di oliva
tagliate le verdure a pezzettoni e fatele soffriggere in un po’ di olio.

aggiungete un goccino di acqua,sale e pepe,mettete il coperchio e fate cuocere bene.
una volta cotte,frullate il tutto e aggiungete la carne.

aggiungete un altro po’ di acqua e fate cuocere per 2 orette circa.

POLLO ALL’ACETO BIANCO

ciao carissime,oggi vi propongo una ricettina a mio avviso saporitissima e poco calorica!con questa ricetta partecipo a

io ho usato le sovracosce di pollo,ma potete usare anche tutto 1 pollo,solo le cosce,insomma come vi piace di piu’.
ingredienti:
6sovracosce
1/2bicchiere di aceto bianco
salamoia
mettete a rosolare i pezzi di pollo nella padella antiaderente cosi’ in purezza.

tenete la fiamma abbastanza alta in modo che si abbristoliscano bene e,quando inizia a schizzare,mettete il coperchio!
rigirateli piu’ volte per arrostirli bene.

sfumate con l’aceto tenendo sempre la fiamma vivace per tutta la cottura della carne,aspettate che evapora la parte alcolica e salate con la salamoia.

mettete pure il coperchio e continuate la cottura,sempre a fiamma bella vivace e,se necessario(ma sara’ necessario),allungate con un po’ di acqua per non seccare troppo presto il sughetto!
cuocete per 1 oretta.

Voci precedenti più vecchie

Riccioli di Panna

Pensieri e fantasie di dolci ricette...

Cucina Renata

video e ricette romagnole e non

La Grazia in tavola

"Le cose più belle della vita o sono immorali,o sono illegali, oppure fanno ingrassare"

come a casa mia

scriviamo insieme il libro delle ricette di Petra

Juliet's Belly

I pensieri sono una questione di pancia

Le Fragoline di Bosco

Delizie in cucina con Angy e Nancy

Il blog di Mamma Formica alias Mariposa8024

cuoca per caso, tester per hobby, mamma per vocazione

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

Primo, non sprecare

Una genovese in cucina: piatti liguri, altri inediti, oppure i classici in versione sprint. Per il massimo risultato con il minimo sforzo.

Camomillarosa

Perchè mangiare è una cosa seria,i pasti non vanno presi alla leggera!!!

Paradise Kitchen

Le novelle culinarie di Titti

La Tana di Atlante - Rivista di mondo, cinema e costume

Curiosi dei nuovi mondi, lontani dalle facili scorciatoie perché la vita risplende proprio nella sua complessità

Le ricette di casa nostra..Il blog

L'Amore per la cucina e la casa

Nadia cucina con amore!

Mangiare tutto ma a piccole porzioni ...