MUFFIN BLACK CAKE

salve a tutte signorine!
oggi un dolcetto cioccolatoso

ingredienti:
gr 200 farina00
gr 75 cacao amaro
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di bicarbonato
ml 80 olio di semi di girasole
gr 200 zucchero
1 bustina di vanillina
3 uova
3 cucchiai di latte delattosato
gr 100 cioccolato fondente tritato

sbattere le uova con lo zucchero,unire l’olio,la vanillina,farina,cacao,cioccolato fondente tritato,lievito e bicarbonato;mescolare bene e aggiungere il latte.
sistemare l’impasto nei pirottini dentro lo stampo da muffin riempiendo per 3/4 e infornare a 170 gradi per 35-40 minuti.
una volta freddi,spolverare di zucchero a velo.

Annunci

BRACIOLE AL LATTE

buona giornata signorine!
allora,siete andate a vedere questo bel sito?

mi piace,si trovano un sacco di idee carine!
oggi io vi propongo una ricettina molto facile e veloce che lascia la ciccia bella morbida.

ingredienti:
braciole
latte delattosato
sale
olio evo
mettete a dorare le braciole con un filo di olio,salate e coprite col latte delattosato,mettete il coperchio e finite la cottura facendo rapprendere il latte.

poi vi faccio vedere un’altra scoperta senza latte e derivati,adatta ad una cena extra veloce

CIAMBELLE FRITTE

buon lunedi’ donne!!!
visto che ormai il Carnevale impazza,ho ben pensato anche io di proporre un dolce fritto,quello che io non mi faccio mai mancare quando vado al Carnevale!
ma quanto son buone?????

ingredienti:
gr 370 farina00
ml 175 latte delattosato
gr 45 zucchero
gr 40 manrgarina
ml 30 acqua
1 cubetto di lievito di birra
1 uovo
olio di semi di arachide per friggere

sciogliere il lievito nell’acqua tiepida,aggiungere il latte tiepido e l’uovo,poi la margarina sciolta,zucchero e la farina.
impastare bene,mettere in una ciotola,coprire con un panno e mettere a lievitare in luogo caldo(io sempre sotto la caldaia) e lo lasciate lievitare almeno 2 ore.

stendete poi l’impasto alto cm 1-1,5 e ritagliare le ciambelline.

vorrei poi precisare che ho letto su molte varianti di queste ciambelline che i ritagli di pasta non si riimpastano perche’ poi non vengono bene,beh,io ci ho provato e sono venute benissimo lo stesso!!
comunque,una volta fatte le ciambelle,friggetele in olio bollente e man mano passatele nello zucchero semolato.

anche con queste meraviglie,vi rimando a fare un giretto
qui

www.cucinarefacile.com

CUCINARE FACILE,UN OTTIMO SITO

buongiorno a tutte,oggi vi voglio parlare di questo bellissimo sito di cucina

cucinare facile
un sito facile da seguire,da leggere,bello e colorato che al suo interno contiene ricettine,video ricettine e consigli pratici di tutti i tipi,un sito adatto a tutte,sia per chi vuole stupire,sia per chi,come spesso accade,ha bisogno di piattini facili,veloci e sempre appetitosi.
sono tutte ricettine originali e di facile comprensine,allora cosa aspettate?
cliccate e andate a vedere!

dedico questo dolcetto alla mia nuova amica Domenica per avermi dato la possibilta’ di partecipare al suo sito,in particolare alla
pasta frolla la sua!

FIORI DI FROLLA E MARMELLATA DI MIRTILLO

ingredienti:
gr 300 farina00
gr 190 margarina
gr 150 zucchero
1 pizzico di sale
2 uova
1 bustina di vanillina
1 punta di cucchiaino di lievito per dolci
qualche goccia di colorante fuxia liquido
1 vasetto di marmellata di mirtilli

nel robot impastare la farina e la margarina,poi aggiungere lo zucchero,la vanillina e il sale e amalgamare.
aggiungere le uova e il colorante e lasciare andare finche’ non si amalgama bene il colore,poi finire di lavorare l’impasto a mano aiutandosi con un po’ di farina.
avvolgere poi l’impasto nella pellicola e metterlo a riposare nel frigo per almeno 30 minuti,ma se lo volete un po’ piu’ sodo anche 1 oretta.
tirate poi l’impasto dello spessore di 2-3 mm e mettete al centro un po’ di marmellata

sovrapponete poi con un altro strato di pasta,premete bene sui bordi e ritagliate con la formina scelta.

disponete poi i vostri biscotti sulla placca coperta di carta forno e cuocete a 180 gradi per 15-17 minuti.

e se non lo avete ancora fatto andate subito qui !

POLENTA E BRUSCITT VEGAN

buongiorno donne!
devo dire che sono estremamente stupita dai vostri commenti riguardo al mio riso e fagioli:non immaginavo fosse chissa’ che novita’ per voi!
pensate che e’ un piatto molto ,ma molto comune a casa mia,ma direi in Emilia in generale!
mia madre lo fa al sabato a pranzo o al giovedi’ a pranzo quando vuole sostituire la pasta col riso.eh si’,lei e’ molto schematica in cucina,ogni giorno la sua ricetta(a pranzo) poi la cena si cambia.
a proposito,quante di voi sono cosi’ schematiche,o per lo meno,a casa delle mamme?chi ce l’ha come la mia?
cambiamo discorso:oggi voglio proporvi un piatto super tipico novarese(la zona dove vivo adesso)pero’ fatto nella versione vegan,completamente vegetale,perche’ ho piacere che la mia bimba(soprattutto)sia abituata anche a sapori leggermente diversi da quelli suoi consueti,e sempre per dimostrare che SI PUO’ FARE!
ormai lo sapete,la frasettina del famoso film l’ho fatta mia!

ingredienti per 1 porzione abbondante:
1 burgher di soia (io ho usato quello della sojasun alla napoletana)
1 carota piccola
1 zucchina piccola
sale
passata di pomodoro bio
olio evo
per la polenta:
gr 62 farina fioretto(mi piace di piu’ quella fine fine)
gr 125 acqua
sale grosso

mettere a soffriggere le verdure in un goccino di olio evo,salate,poi aggiungere la passata e far cuocere.
frullare poi le verdure e aggiungere il burgher tritato grossolanamente,finire di cuocere per 10 minuti.
ecco i bruscitt sono pronti!
per la polenta:
salare appena l’acqua e poco prima che bolle versare la farina a pioggia e mescolare fino ad addensamento.

RISO E FAGIOLI

mamma quanto mi piace!

ingredienti:
gr 320 riso per risotto
1 scatola grande di fagioli borlotti
passata di pomodoro
1 cipolla
olio evo
ml700 circa di brodo vegetale fatto in casa con sedano carota e cipolla
fate soffriggere la cipolla tritata in un po’ di olio evo,poi mettete la passata di pomodoro e fate cuocere 10 minuti,aggiungete i fagioli e 1 mestolo di brodo salato.

aggiungete anche il riso e 2 mestoli di brodo poi portate a cottura aggiungendo brodo se necessario.

TORTINE AL CAFFE’

buon lunedi’ ragazze!
sapete,ormai che lavoro all’ipercoop e che i miei orari sono un pochino particolari,percio’ tempo fa ho pensato di darci una svegliata in piu’ portando per la colazione(iniziamo a lavorare alle 6!)quete tortina al caffe’.

ingredienti:
3 uova
gr 200 zucchero
gr 100 margarina fusa e un po’ raffreddata
gr 300 farina00
1/2 bicchiere di latte delattosato
1 tazzina bella piena di caffe’ zuccherato
1 cucchiaino di bicarbonato
montare le uova con lo zucchero,aggiungere la margarina,il latte,il caffe’,la farina e il bicarbonato.
mescolare bene poi riempire gli stampini e cuocere a 180 gradi per 30 minuti.

Voci precedenti più vecchie

convivereconlasnas

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure... sono piene di nichel!

Mamma Veggie

Una mamma vegetariana ai fornelli per una cucina buona, sana, semplice e GREEN!

Riccioli di Panna

Pensieri e fantasie di dolci ricette...

Cucina Renata

video e ricette romagnole e non

La Grazia in tavola

"Le cose più belle della vita o sono immorali,o sono illegali, oppure fanno ingrassare"

come a casa mia

scriviamo insieme il libro delle ricette di Petra

Juliet's Belly

I pensieri sono una questione di pancia

Le Fragoline di Bosco

Delizie in cucina con Angy e Nancy

Il blog di Mamma Formica alias Mariposa8024

cuoca per caso, tester per hobby, mamma per vocazione

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

Primo, non sprecare

Una genovese in cucina: piatti liguri, altri inediti, oppure i classici in versione sprint. Per il massimo risultato con il minimo sforzo.

Camomillarosa

Perchè mangiare è una cosa seria,i pasti non vanno presi alla leggera!!!

Paradise Kitchen

Le novelle culinarie di Titti

La Tana di Atlante - Rivista di mondo, cinema e costume

Curiosi dei nuovi mondi, lontani dalle facili scorciatoie perché la vita risplende proprio nella sua complessità