CORNETTI RICETTA SAL DE RISO

Buon pomeriggio,ecco un ennesimo esperimento di cornetti,stavolta ho provato la ricetta del mitico Salvatore de Riso.

075.JPG

076.JPG

INGREDIENTI:

gr 300 farina 00

gr 15 lievito di birra

gr 50 burro +gr 120 per sfogliare

gr 60 zucchero

gr 6 miele

gr 150 uova (3 uova)

gr 7 sale

rapatura di 1 limone

1 bustina di vanillina

mescolare farina, lievito e zucchero.

<aggiungere 1 uovo e mescolare.

aggiungere meta’ dei 50 gr di burro e mescolare.

Aggiungere 1 uovo e mescolare.

aggiungere l’altra meta’ del burro e mescolare.

Aggiungere l’ultimo uovo e mescolare.

TUTTO QUESTO IO L’HO FATTO COL ROBOT,MEGLIO PER CHI HA LA PLANETARIA.

Per ultimo aggiungere il sale,rapatura e vanillina e impastare bene per circa 20 minuti.

mettere in una ciotola coperta col canovaccio e far lievitare al caldo per 2 ore.

Nel frattempo far ammorbidire il burro.

riprendere la pasta e stenderla a rettangolo.

053.JPG

Spalmare i gr 120 di burro e piegare a libro in tre parti.

054.JPG

avvolgere nella pellicola e mettere a lievitare in frigo per 15 minuti.

Riprendere la pasta e girarla mettendola orizzontale di fronte a noi.

stenderla a rettangolo e piegarla in tre,nel senso opposto della prima volta.

avvolgere nella pellicola e mettere in frigo a riposare per 15 minuti.

QUESTO PROCEDIMENTO E’ LA SFOGLIATURA E VA RIPETUTO 3 VOLTE.

060.JPG

061.JPG

062.JPG

Finiti i tre giri,stendere la pasta in un rettangolo spesso 5 mm,poi ritagliare i triangoli.

063.JPG

064.JPG

arrotolare il triangolo dalla parte larga verso la punta.

mettere i cornetti a lievitare tutta la notte.

Quelli che si vogliono congelare,riporli direttamente nel congelatore.

065.JPG

alla mattina successiva accendere il forno a 180 gradi.

Spennellare i cornetti con latte e zucchero e cuocere per 15 minuti.

073.JPG

074.JPG

 

PANINI ALL’AGLIO

Buongiorno,questi panini li ho visti da qualche parte…ma non so piu’ dove,mi erano rimasti impressi,avete presente quando una ricetta vi si appiccica li,in una parete della testolina e vi stuzzica finche’ non vi dite:ok,ti faccio perche’ non ti sopporto piu’!

093.JPG

INGREDIENTI:

gr 200 farina 00

gr 200 farina manitoba

gr 14 sale

3 cucchiai di olio di oliva

ml 200 circa di acqua

1/2 cubetto lievito di birra

PER SPENNELLARE:

6-7 cucchiai di olio di oliva

1 cucchiaino di aglio in polvere

prezzemolo

Sciogliere il lievito in un po’ di acqua tiepida.

unire l’olio alla farina e mescolare.

Unire il lievito sciolto e mescolare.

cominciare ad unire l’acqua fino ad aootenere un panetto,aggiungere il sale e continuare ad impastare fino ad avere un panetto liscio e compatto.

Metterlo a lievitare in una ciotola coperta col canovaccio e riposta nel forno spento con luce accesa,per 3 ore.

077.JPG

088.JPG

Rilavorare l’impasto e fare le palline per i panini.

089.JPG

Metterli a lievitare altri 40 minuti,sempre nel forno spento.

Nel frattempo preparare il bagnetto:mescolare olio,aglio e prezzemolo.

090.JPG

Ungere per bene i panini e scaldare il forno a 200 gradi.

Cuocere i panini per 20 minuti.

091.JPG

092.JPG

TONNO E FAGIOLINI

Buon pomeriggio,eccomi in arrivo con una ricettina ipocalorica,cosi’ avete uno spunto per lunedi’!ah ah !

048.JPG

INGREDIENTI:

gr 100 fagiolini surgelati

1 scatoletta piccola di tonno (ben sgocciolato dall’olio)

1-2 cucchiai di concentrato di pomodoro

1 cipolla piccola

far stufare cipolla e fagiolini in un goccio di acqua,.

far cuocere i fagiolini.

043.JPG

Aggiungere il concetrato di pomodoro e proseguire la cottura,poi aggiungere il tonno e finire la cottura.

046.JPG

CUPOLETTE DI SPINACI

Buongiorno,oggi vi propongo una frittata resa solo piu’ sfiziosa,un’idea carina per un’apericena,un antipastino,un buffet….

039.JPG

INGREDIENTI:

2 uova

2 cubetti di spinaci surgelati

1 cucchiaio di parmigiano

1 cucchiaio scarso di farina

1 cucchiaio scarso di pangrattato

sale

noce moscata

1 cucchiaino di bicerbonato

Scongelare gli spinaci in padella o nel microonde.

frullare assieme tutti gli ingredienti,ottenendo una crema densa.

Sistemare l’impasto negli stampini fatti a cupola e cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 20 minuti.

 

STRACETTI DI MAIALE E FINOCCHI

Buongiorno,eccomi qui con una proposta dietetica,ma di grande effetto.

044.JPG

INGREDIENTI:

1 finocchio

1 cipolla

gr 100 bistecche sottilissime di maiale

1 tazzina di aceto balsamico

sale

prezzemolo

Tritare la cipolla e il finocchio e farli stufare(col coperchio)nella padella con un goccino di acqua e sale.

040.JPG

Tagliare le bistecchine in piccoli pezzettini.

sfumare con l’aceto e lasciare evaporare per qualche minuto.

quando il finocchio e’ quasi cotto,aggiungere la carne.

041.JPG

042.JPG

Far cuocere un’atro 15 minuti per amalagamare il tutto,quindi spolverare di prezzemolo.

 

PERSICO GRATINATO ROSSO

Buongiorno,sono molto molto orgogliosa di questa ricettina,nata un po’ per caso,per smaltire dei pomodorini secchi sott’olio.

033.JPG

INGREDIENTI:

1 filetto di pesce persico di circa 400 grammi

pangrattato

6 pomodorini secchi sott’olio

un cucchiaio circa di concentrato di pomodoro

sale

tagliare il filetto a cubetti grandi.

028.JPG

tritare i pomodorini col pangrattato,io sono andata ad occhio col pane,ne ho messo circa 1 bicchiere.

027.JPG

sporcare i cubetti di pesce con il concentato,un velo di olio e sale.

029.JPG

030.JPG

cospargere col pangrattato.

031.JPG

cuocere nel forno caldo a 200 gradi per 20 minuti.

032.JPG

BUGIA BARRETTE E GIANDUIOTTI

Buongiorno,questa ricetta,aime’,contiene lattosio,quindi fuori dai miei buoni propositi,ma un’idea buonissima per chi lo puo’ ingerire.

E’ nata con l’esigenza di smaltire tutto il cioccolato trovato nelle calze della Befana!La frolla e’ senza burro e i gianduiotti senza latte.

Il nome bugia arriva dalla mia mamma,che chiama bugia la crostata coperta.

 

013.JPG

INGREDIENTI FROLLA:

gr 380 farina 00

gr 160 zucchero di canna

1 uovo

ml 100 olio di semi di girasole

1 e mezza tazzina di latte delattosato

1 cucchiaino di bicarbonato

RIPIENO:

5 barrette piccole kinder

5 gianduiotti fior fiore coop (non contengono latte)

Mescolare gli ingredienti della frolla ottenendo un panetto omogeneo.

Dividerlo in due parti,una piu’ piccola.

Con la parte grande foderare lo stampo per la crostata.

009.JPG

tritare le cioccolate e sistemarle dentro il guscio.

010.JPG

coprire con la restante pasta e sigillare bene i bordi.

011.JPG

Scaldare il forno e cuocere la bugia a 180 gradi per 40 minuti.

012.JPG

 

Voci precedenti più vecchie

Riccioli di Panna

Pensieri e fantasie di dolci ricette...

Cucina Renata

video e ricette romagnole e non

La Grazia in tavola

"Le cose più belle della vita o sono immorali,o sono illegali, oppure fanno ingrassare"

come a casa mia

scriviamo insieme il libro delle ricette di Petra

Juliet's Belly

I pensieri sono una questione di pancia

Le Fragoline di Bosco

Delizie in cucina con Angy e Nancy

Il blog di Mamma Formica alias Mariposa8024

cuoca per caso, tester per hobby, mamma per vocazione

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

Primo, non sprecare

Una genovese in cucina: piatti liguri, altri inediti, oppure i classici in versione sprint. Per il massimo risultato con il minimo sforzo.

Camomillarosa

Perchè mangiare è una cosa seria,i pasti non vanno presi alla leggera!!!

Paradise Kitchen

Le novelle culinarie di Titti

La Tana di Atlante - Rivista di mondo, cinema e costume

Curiosi dei nuovi mondi, lontani dalle facili scorciatoie perché la vita risplende proprio nella sua complessità

Le ricette di casa nostra..Il blog

L'Amore per la cucina e la casa

Nadia cucina con amore!

Mangiare tutto ma a piccole porzioni ...