TORTA DI PESCHE

ingredienti:
2 grosse pesche(anche sciroppate)
gr 250 farina00 MOLINO CHIAVAZZA
ml150 olio di girasloe
gr150 zucchero di canna
2 uova
1 bustina di vanilina
1 bustina di lievito per dolci
tagliate le pesche a spicchi,spolverate di zucchero e mettete in frigo;questo procedimento non serve se usate quelle sciroppate.

mettere l’impasto nella tortiera con cartaforno e adagiare le pesche

mettete nel forno PRERISCALDATO a 180 gradi per 35-40 minuti

FRITTATA DI SPINACI

ingredienti:
5 uova
2 cubetti di spinaci(quelli surgelati)
gr 100 parmigiano grattugiato
gr 50 pangrattato
sale
noce moscata(facoltativo)
scongelare gli spinaci e frullarli
mettere tutti gli ingredienti in una ciotola oppure nel frullatore

mescolare bene il tutto e mettere in una terrina rotonda di pirex e cuocete 12 minuti nel microonde a 800w

MOLINO CHIAVAZZA

evviva!oggi e’ arrivato il pacco di MOLINO CHIAVAZZA con un sacco di prodotti ottimi!
RINGRAZIO VIVAMENTE L’AZIENDA PER AVER RIPOSTO FIDUCIA IN ME E NEL MIO BLOG E INVITO TUTTI VOI A PROVARE I LORO PRODOTTI PERCHE’ SONO DI OTTIMA QUALITA’ CON UN PREZZO DECISAMENTE BASSO E VASTISSIMA GAMMA PER TUTTI GLI USI.

PASTA CON CAVOLFIORE POMODORINI E ACCIUGA

ingredienti per 1 persona:
2 pezzetti di cavolfiore
8-10 pomodorini datterini fior fiore coop
1 acciuga sott’olio
sale
olio extra vergine di oliva
parmigiano grattigiato
gr 50 pasta
3fettine di cipolla
soffriggete in un giro di olio la cipolla con i pomodorini tagliati a meta’ e l’acciuga e salate leggermente.

se volete il sugo e’ gia’ bello e pronto,ma io come al solito,frullo tutto!
nel frattempo ho messo a lessare la pasta.

una volta cotta,unitela al pesto ottenuto e spolverate di abbondante parmigiano.

MELANZANE IN CARROZZA

ingredienti:
1 melanzana tonda
1 uovo
2-3-fette larghe di prosciutto cotto
pangrattato
olio per friggere
tagliate la melanzana a fette sottili e fatela spurgare col sale grosso per 15 minuti,sciacquate e aciugate.

unite a panino 2 fette di melanzana col prosciutto in mezzo e schiacciate bene tra le mani.

passare il tutto nell’uovo poi nel pangrattato e friggete.
io consiglio di mangiare il piatto freddo.

CORNETTI SALATI FIORETTO/PROSCIUTTO

buona domenica a tutti!
oggi ho la mia domenica di riposo e il programma doveva essere una bella gita di famiglia,invece la mia piccola Asia e’ ammalata allora,cosa faccio?
beh,mi consolo tra i fornelli!
ho provato un esperimento:da circa un anno abito ad Oleggio in provincia di Novara e ho cominciato ad assaggiare i prodotti tipici locali tra cui il pane di meliga(o melga)e mi piace un sacco!
allora stamattina ho provato a rifare l’impasto creando dei cornetti salati con prosciutto cotto e un filoncino farcito.

ingredienti:
gr100 farina fioretto
gr200 farina00 MOLINO CHIAVAZZA
gr10 sale
1 bustina di lievito MASTRO FORNAIO
ml150-200 acqua
gr 100 prosciutto cotto per farcire
sciogliere il lievito in ml100 di acqua e miscelarlo con tutti gli ingredienti dell’impasto aggiungendo acqua necessaria fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

mettetelo a lievitare un’oretta coperto col canovaccio.
riprendete l’impasto,lavoratelo un po’ con le mani e col mattarello tiratelo in una sfoglia alta non piu’ di 5mm.
ritagliate i vostri triangoli con base di cm8 altezza cm 10 farcite col prosciutto e chiudete partendo dalla base.
col restante impasto ho provato a fare anche il filoncino tirando la pasta a rettangolo,farcendo e arrotolando.

accendete il forno a 60 gradi e dategli una leggerissima intiepidita,spegnete e metteteci a lievitare i cornetti per 40 minuti,togliete e accendetelo a 190 gradi fatelo andare in temperaura e cuocete il tutto per circa 20 minuti.

BESCIAMELLA

IO VI INSEGNO COME LA MIA MAMMA HA INSEGNATO A ME.
ingredienti:
3 cucchiai di farina
ml500 latte(io uso sempre quello delattosato purtroppo)
sale
noce moscata
mettete i cucchiai di farina

in un pentolino sol sale e la noce moscata e aggiungete un goccio

di latte e iniziate a stemperare
vi deve venire una cremina

poi ancora un po’ di latte e mescolate e così via fino a sciogliere bene la farina sena che si formino grumi;meglio usare la frusta a mano,si fa molto meglio!
mettete sul fuoco medio e fate addensare mescolando sempre fino a raggiungere il bollore e fate bollire un minutino

Voci precedenti più vecchie

Riccioli di Panna

Pensieri e fantasie di dolci ricette...

Cucina Renata

video e ricette romagnole e non

La Grazia in tavola

"Le cose più belle della vita o sono immorali,o sono illegali, oppure fanno ingrassare"

come a casa mia

scriviamo insieme il libro delle ricette di Petra

Juliet's Belly

I pensieri sono una questione di pancia

Le Fragoline di Bosco

Delizie in cucina con Angy e Nancy

Il blog di Mamma Formica alias Mariposa8024

cuoca per caso, tester per hobby, mamma per vocazione

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

Primo, non sprecare

Una genovese in cucina: piatti liguri, altri inediti, oppure i classici in versione sprint. Per il massimo risultato con il minimo sforzo.

Camomillarosa

Perchè mangiare è una cosa seria,i pasti non vanno presi alla leggera!!!

Paradise Kitchen

Le novelle culinarie di Titti

La Tana di Atlante - Rivista di mondo, cinema e costume

Curiosi dei nuovi mondi, lontani dalle facili scorciatoie perché la vita risplende proprio nella sua complessità

Le ricette di casa nostra..Il blog

L'Amore per la cucina e la casa

Nadia cucina con amore!

Mangiare tutto ma a piccole porzioni ...