TORTA PER ASIA 2

ciao ragazze,ma e’ possibile che con una figlia sola debba fare la festa di compleanno doppia,tripla…
mah…
dai e’ tutta una scusa per preparare qualcosa!!ih ih ih!!

evviva!!!per la mia tata ho fatto una torta con la panna,questa panna

ingredienti base torta:
gr300 zucchero
gr300 fecola
gr200 margarina ammorbidita
6 uova
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di 1 limone
1 bustina lievito per dolci
ingredienti ripieno:
1 vasetto grande di crema alla nocciola valsoia
1 bomboletta di panna spray vialat
per decorare:
1 bomboletta panna spray vialat
codette colorate
fiorellini di zucchero
prepariamo la base:
lavorate la margarina MORBIDA a crema con lo zucchero e la rapaura di limone.
unite le uova e il pizzico di sale,poi fecola e lievito.

io,come vedete,ho fatto tutto col mio aiutante!
mettete l’impasto in uno stampo rettangolare rivestito di cartaforno;io l’ho bagnata un po’ per via che aderisse meglio allo stampo.

cuocete poi nel forno preriscaldato a 160 gradi per i primi 10 minuti,poi a 180 gradi per i successivi 20 minuti.

fatela raffreddare ben bene prima di sformarla e tagliarla,non come me che per la fretta l’ho rotta!
per fortuna era da coprire e non si e’ piu’ visto niente!
dicevo…apritela e farcitela con la crema alle nocciole mischiata alla panna,in mdo che diventi piu’ spalmabile

poi spruzzate altra panna

chiudete la torta e bagnate il centro con un po’ di acqua per attaccare la cialda.

appiccicate la cialda con la gelatina;io l’ho preparata secondo le istruzioni sritte dietro la confezione della cialda stessa,ma non mi ricordo bene..
ora “sporcate di panna la superfice della torta e metteteco sopra tante codette colorate

con la bomboletta poi ho coperto il bordo della cialda,tutti i bordi della torta e ho guarnito con qualche fiorellino.

sapeste la mia soddisfazione,non tanto per una torta che tutte bene o male sappiamo fare,ma per aver visto mia figlia mangiare un tipo di torta che solitamente NON puo mangiare!!!

il tato di fianco all’Asia e’ Lorenzo il figlio della mia amica Federica che mi ha dato la ricetta della bas della torta!!!
grazie Fede!!!

Annunci

BOCCONCINI DI POLLO E PATATE

ingredienti:
1 petto di pollo intero
4-5 patate
rosmarino
salamoia bolognese
olio di oliva
1 cipolla
sminuzzate la cipolla e mettetela a soffriggere nell’olio.

aggiungete le patate tagliate a tocchetti e aromatizzate col rosmarino.

fate cuocere fino a meta’ cottura,poi aggiungete i pezzetti del pollo e salate con la salamoia

completate la cottura facendo cuocere una mezz’oretta mescolando spesso per evitare che attacchi

POLPETTONE DI TONNO FREDDO

ciao carissime!
questa ricetta e’ vecchia come il cucco,ce l’ho su un ricettario comprato circa 16-17 anni fa,l’ho fatto mille e mille volte,troppo buono!!!
io ormai la faccio ad occhio,ma vi do le dosi precise della ricetta.
ingredienti:
2 scatolette di tonno da gr160(oppure 4 piccole)
2uova
gr40parmigiano grattugiato
1 panino raffermo o pangrattato(io uso sempre pangrattato)
sale
noce moscata(facoltativo)
aglio in polvere(facoltativo)
mettete nel mixer tutti gli ingredienti e formate un impasto un po’ compatto

adagiate l’impasto su un tovagliolo di cotone e formate il vostro polpettone.

chiudete a caramella.

adagiate il fagotto in un tegame coprendolo con acqua.

mettete a cuocere e considerate 30 minuti di cottura dal momento del bollore.

eccoloqui cottoe intero!
tagliatelo a fettine da freddo e servite accomagnato da maionese.
CONSIGLIO:l’impasto ancora crudo e’ adattissimo spalmato sulle bruschette o dentro ai voulan-vant.

SPIEDINI DI GAMBERI

INGREDIENTI:
1 confezione di code di gamberi surgelate
pangrattato
rosmarino(io l’ho usato secco)
salamoia bolognese
fate scongelare le code.
in una ciotola unite pangrattato.rosmarino,salamoia e mescolate bene.
buttateci le codine

preparate i vostri spiedini e metteteli a cuocere su una piastra o sulla griglia elettrica.

"VULAVANT" DI PANE

ciao carissime,siccome non so bene come si scrive vulavant,l’ho scritto come lo dico…ohhhh io parlo come mengio!!!

ingredienti:
gr300 farina00 molino chiavazza
1/2cubetto lievito di birra
gr8 sale
2 dita di olio extravergine di oliva
ml 150circa di acqua
1 tubetto pate’ di tonno ASdoMAR
1 tubetto maionese
mescolate il tutto facendo attenzione che il lievito stia lontano dal sale.
formate una palla e mettetela a lievitare per 1 ora coperta col canovaccio o la pellicola.
riprendete l’impasto lavoratelo un po’,tiratelo col mattarello e col coppapasta ritagliate dei dischetti che posizionerete nello stampo da muffin
mettete a cuocere a forno gia’ caldo a 190 gradi per 20 minuti.
durante la cottura,vedrete che si alzera’ anche il centro della coppettina di pane,allora,aprite il forno,schiacciate il centro col cucchiaio di legno e completate la cottura.

farcite poi con la mousse di tonno al centro e la maionese tutta attorno

PASTA SALSICCIA E ZUCCHINE

ingredienti:
3 salsicce
1-2zucchine
olio extravergine di oliva
sale
gr350 pasta
grattugiate la zucchina

soffriggetela con un po’ di olio e aggiungete la salsiccia sbriciolata

fate cuocere e,nel frattempo mettete gia’ a lessare la pasta.
a cottura quasi ultimata della pasta,scolatela e buttatela nel sughetto e ultimate assieme le due cotture cosi’ che si amalgama tutto per benino.

LA TORTA DI COMPLEANNO CON PDZ

ciao carissime!!!
vorrei ringraziare tutte per gli auguri fatti alla mia bimba!
ed ecco la torta:

i fiorellini e le palline pero’ li ho comprati gia’ fatti!
vi confesso che ho provato e fare i fiori con la pdz ma non ci sono riuscita..uff..ma non dispero,ne ho un po’ e faro’ delle prove!

ingredienti pan di spagna:
gr70 farina
gr70fecola
5 uova
2 tuorli
gr140 zucchero
1 bustina di vanillina
miscelare la farina,la fecola e la vanillina.
con lo sbattitore montare le uova ntere piu’ i due tuorli assieme allo zucchero per 15-20 minuti fino a che l’impasto non si e’ gonfiato del triplo e fa il “filo”.
unirvi lentamente gli ingredienti secchi mescolando dal basso verso l’alto con la spatola.
mettere nella trtiera con cerniera ben imburrata e infarinata.
cuocere a forno preriscaldato a 170 gradi per 30 minuti.
l’ho fatto la sera prima,mi e’ stato consigliato quando si fa un pan di spagna da farcire,ma chi me lo avra’ detto??mah…

ingredienti crema pasticcera:
gr160 zucchero
3 tuorli
ml500 latte(io delattosato)
1 bustina vanillina
gr80 farina0 io molino chiavazza
intiepidite il latte.
in un pentolino antiaderente mettete la farina,lo zucchero,i tuorli e la vanillina.
con la frusta,iniziate a stemperare gli ingredienti col latte tiepido

mescolando sempre continuate ad aggiungere il latte in modo da sciogliere bene il tutto,poi mettete su fuoco moderato e cuocete la vostra crema fino a che si addensa e bolle(mescolando sempre con la frusta),poi mettetela a affreddare.

tagliate la torta a meta’ e farcitela con la crema,tenendone un pochino da parte per la copertura,poi chiudete e coprite.

ingredienti pasta di zucchero (misya)
ml30 acqua
gr4 gelatina in fogli
gr50 miele
gr500 zucchero a velo
mettete la gelatina ad ammorbidire n una ciotola con acqua fredda.
in un pentolino scaldate il miele con i ml30 di acqua.poi uniteci la gelatina strizzata.
mettete lo zucchero nel robot,unite i liquidi sciolti ed azionate fino a formare un impasto che continuerete a lavorare sul pian di lavoro infarinato di fecola o amido di mais.
tirate la pasta di zucchero col mattarello e foderate la torta,sollevatela aiutandovi col mattarello per evitare di romperla.

fatela aderire alla torta premendo con le mani e col coltellino fine o il tagliapasta,tagliate via la pdz in eccesso,chiudetela nella pellicola e conservatela mettendola in un contenitore nella vostra dispensa.
diventera’ un po’ dura,ma la potata far rinanire col microonde(almeno mi hanno spiegato cosi’…ma non ho provato ancora).
bagnate dove volete appilicare le decorazioni,appoggiatele,premete un po’ e aspettate che facciano presa.
ragazze,non mi e’ venuta perfetta guardandola dal vivo,ma sono ugualmente olto soddisfatta!!!
e’ un mio piccolo successo personale!

Voci precedenti più vecchie

Mamma Veggie

Una mamma vegetariana ai fornelli per una cucina buona, sana, semplice e GREEN!

Riccioli di Panna

Pensieri e fantasie di dolci ricette...

Cucina Renata

video e ricette romagnole e non

La Grazia in tavola

"Le cose più belle della vita o sono immorali,o sono illegali, oppure fanno ingrassare"

come a casa mia

scriviamo insieme il libro delle ricette di Petra

Juliet's Belly

I pensieri sono una questione di pancia

Le Fragoline di Bosco

Delizie in cucina con Angy e Nancy

Il blog di Mamma Formica alias Mariposa8024

cuoca per caso, tester per hobby, mamma per vocazione

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

Primo, non sprecare

Una genovese in cucina: piatti liguri, altri inediti, oppure i classici in versione sprint. Per il massimo risultato con il minimo sforzo.

Camomillarosa

Perchè mangiare è una cosa seria,i pasti non vanno presi alla leggera!!!

Paradise Kitchen

Le novelle culinarie di Titti

La Tana di Atlante - Rivista di mondo, cinema e costume

Curiosi dei nuovi mondi, lontani dalle facili scorciatoie perché la vita risplende proprio nella sua complessità

Le ricette di casa nostra..Il blog

L'Amore per la cucina e la casa