PANINI AL LATTE

ragazze,ma che buoni!!!
sono proprio come quelli della panetteria e il bello e’ che ho usato il latte delattosato della coop cosi’ anche la mia Asia puo’ godere del pane al latte!!!!

ingredienti:
gr500 farina00 molino chiavazza
ml250 latte delattosato coop (ma se non avete problemi usate quello che vi pipiace di piu’!)
gr10 sale
1 cucchiaio di miele(io usato millefiori)
1 cubetto lievito di birra
mescolate gli ingredienti formando un bell’impasto omogeneo.
io uso il robot,e ricordo sempre che va messo per primo il sale,coperto con la farina e poi tutto il resto!questo e’ il procedimento anche delle macchine del pane,dove potete usare solo la funzione che impasta.

mettete a lievitare coperto di pellicola per 2 ore.
riprendete l’impasto,lavoratelo un po’,fate delle palline tutte piu’ o meno uguali e fate i vostri panini;io ho spianato la pallina col mattarello cercando di dare la forma ovale,poi l’ho arrotolata su se stessa.

mettete dentro al forno SPENTO per la seconda lievitazione,circa 1 ora,togliete,riscaldate a 200 gradi e cuocete 20 minuti,ma se vi piacciono un po’ piu’ cotti come ho fatto io,quasi 30 minuti.

Annunci

COZZE COL SUGO ROSSO

INGREDIENTI:
kg1 cozze fresche
1 scatola di polpa di pomodoro
aglio(io uso quello in polvere)
prezzemolo(io uso quello surgelato)
sale
olio extravergine di oliva
pulite bene le cozze dalla loro barba e risciacquatele molto bene sotto acqua corrente.
mettetele dentro un pentolone con un giro di olio extravergine di oliva e una spruzzata di aglio.
fatele aprire,poi mettetele ,scolandole,da parte un attimo mentre filtrate il sugo con un colino molto fitto

vedete che rimane del residuo?va buttato!
date una sciacquatina veloce alla pentolona dove avete fatto aprire le cozze,mettete unaltro giro di olio,un altro po’ di aglio e fate cuocere un po’ la polpa,buttate le cozze e salate leggermente;fate cuocere 15/20 minuti aggiungendo un mestolino di brodo di cozze che avete filtrato prima,fate restringere e all’ultimo aggiungete il prezzemolo.

MINESTRONE ESTIVO

visto il “caldo”soffocante di questi giorni non ho potuto trattenermi dal fare questo minestrone

in realta’ l’ho fatto con quello che avevo nel frigo,spacciandolo per chissa’ che ricettona!!!!
ingredienti:
2 pezzetti di cavolfiore che avevo nel freezer
7/8pomodorini datterini
1 cipolla
2 patate grosse
3 carote
2 zucchine
tanto basilico
2 dadi biologici star
acqua qb
tagliate a pezzi le vedure,mettetele in una pentola con l’acqua e i dadi e mettete a cuocere finche’ non e’ tutto molle

una volta cotto,frullate tutto,se volete naturalmente!
io faccio cosi’ perche’ ci piace di piu’!
frullato il tutto ci ho cotto dentro gr150 di riso carnaroli RISERIA BORSOTTI

PASTA E FAGIOLI ROSSI

care amiche,oggi spendo due parole per questa pasta,cosi’ semplice ma va fatta come si deve!
io per anni ho SBAGLIATO sul modo di cucinare la pasta e fagioli,si’ perche’ facevo il sughetto e lessavo la pasta,poi assemblavo.
un bel giorno,sono andata a cena dallamia amica Donatella(napoletana verace!)che mi ha proposto questa pasta;naturalmente lei ha usato i cannellini e il formato pasta mista che e’ quella che si usa per accellenza!
io ho fatto una variante di qualita’ di fagiolo perche’ questo lo trovo assolutamente imbattibile da mangiare col sugo e variante di pasta perche’ la mia piccola Asia voleva questa!!
morale della favola e’ che va preparato il sughetto,allungato con acqua e tirato tutto come il risotto!!!
e’ cosi’ che si fa la vera pasta e fagioli!!!

ingredienti:
1 scatola di fagioli rossi tipo messicani(solo lessati)
1/2cipolla
1 scatola di polpa di pomodoro
sale
gr200 pasta mista(io ho usato le ruotine!!)
olio di oliva
acqua
tagliate fine la cipolla e soffriggetela in un bel giro di olio,aggiungete la polpa e fate cuocere un pochino.
aggiungete i fagioli e salate.
fate cuocere un po’ che si amalgama il tutto,allungate con un po’ di acqua in modo che diventi un brodino e buttate dentro la pasta e fate cuocere,allungando con acqua se necessario.

TORTIGLIONI ZUCCHINE PANNA DI SOIA E PANCETTA

questa e’ la “panna” di soia che uso sempre,adattissima anche per i dolci,ma non si monta.
ingredienti:
gr200 tortiglioni
1 grossa zucchina
gr200 pancetta dolce a cubetti
1/2cipolla
sale
parmigiano grattugiato
olio di oliva
tagliate fine la cipolla e soffriggetela in un filo di olio.
tagliate la zucchina a rondelle o cubetti e unitela alla cipolla.
in un padellino a parte soffriggete la pancetta e scolatela dal suo grasso,quindi unitela alle verdure.
nel frattempo lessate la pasta.
fate cuocere il sughetto finche’ non sentite le zucchine tenere.
scolate la pasta e unitela al sugo,unite mezzo scatolino di panna SOJASUN e qualche cucchiaio di parmigiano e mantecate il tutto.

CREMA DI CAROTE

ricettina semplice che a me piace davvero tanto!!!
ingredienti:
4-6carote(dipende dalla grandezza)
1cipolla
2 dadi(io uso quello biologico star senza glutammato)
olio extra vergine di oliva
parmigiano grattugiato
tagliate a rondelle le carote dopo averle pulite e pelate,tagliate a rondelle la cipolla e soffriggete un paio di minuti in un giro di olio.
allungate con acqua facendo attenzione a non mettrne troppa;io copro le verdure meno di meta’ poi al massimo ne aggiungo un po’.
fate cuocere finche’ le carote non sono tenere e frullate il tutto.
finite il piatto con del parmigiano!

TAGLIATELLE RUSTICHE

la mia bimba l’altra sera mi ha detto:mamma,voglio le tagliatelle,allora mi sono messa li’ a farle solo per lei!
ingredienti:

gr50 farina antigrumi MOLINO CHIAVAZZA
gr50 farina integrale MOLINO CHIAVAZZA
1 uovo
per il condimento
5-6 pomodorini ciliegia
2 filetti di acciuga sott’olio
2 cucchiai di pangrattato
sale
1 cucchiaio di parmigliano grattugiato
facciamo le tagliatelle:
impastate col robot o a mano(brave!!)l’uovo con le farine e formate una palla omogenea e iniziate a tirarla con la nonna papera

tagliate le vostre tagliatelle

preparate il sugo:
mettete un goccino di olio in una padella e tostate il pangrattato,aggiungete i filetti di acciuga,i pomodorini tagliati in 4 e salate appena.

fate cuocereuna decina di minuti.
lessate velocemente la tagliatelle,scolatele e unitele al sugo,mantecate poi col parmigiano!

Voci precedenti più vecchie

convivereconlasnas

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure... sono piene di nichel!

Mamma Veggie

Una mamma vegetariana ai fornelli per una cucina buona, sana, semplice e GREEN!

Riccioli di Panna

Pensieri e fantasie di dolci ricette...

Cucina Renata

video e ricette romagnole e non

La Grazia in tavola

"Le cose più belle della vita o sono immorali,o sono illegali, oppure fanno ingrassare"

come a casa mia

scriviamo insieme il libro delle ricette di Petra

Juliet's Belly

I pensieri sono una questione di pancia

Le Fragoline di Bosco

Delizie in cucina con Angy e Nancy

Il blog di Mamma Formica alias Mariposa8024

cuoca per caso, tester per hobby, mamma per vocazione

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

Primo, non sprecare

Una genovese in cucina: piatti liguri, altri inediti, oppure i classici in versione sprint. Per il massimo risultato con il minimo sforzo.

Camomillarosa

Perchè mangiare è una cosa seria,i pasti non vanno presi alla leggera!!!

Paradise Kitchen

Le novelle culinarie di Titti

La Tana di Atlante - Rivista di mondo, cinema e costume

Curiosi dei nuovi mondi, lontani dalle facili scorciatoie perché la vita risplende proprio nella sua complessità