VERDURE GRATINATE

BUONA DOMENICA!!!!
ragazze,oramai sapete che non ho chissa’ che amore per le verdure,pero’cerco sempre di sistemarle in modo da renderle piu’ buone,e appetibili e questa e’ una delle ricette a cui non resisto,mi sa che l’ho anche gia’ proposta,ma visto che con alcune ancora non ci conosciamo bene,ecco,ancora la ricettina!

011

Non vi daro’ indicazioni precise,tutto dipende da quante verdure fate!

INGREDIENTI:
peperoni rossi
zucchine grandi
pangrattato
aromi misti (io ho usato origano e paprika dolce)
sale
olio evo

Svuotare le zucchine e cuocere il loro interno un pochino al micro o soffritto in pentola.
Frullarlo con un po’ di pangrattato poi mescolarlo ad altro pangrattato,aromi,sale e olio.
riempite poi le verdure pulite e cuocete a 200 gradi per 30-40 minuti-

BOMBE DI PANE

Felice giornata donne!!
Oggi di me vi racconto che sono una persona poco paziente,ne ho per tutti,ma una cosa che davvero tira fuori il meglio di me e’ proprio panificare,percio’ spesso vedete i miei esperimenti,anche perche’ voglio(spero)diventare parecchio brava,percio’ quale meglio scusa per allenarmi!ah ah ah!
012

013

INGREDIENTI PASTA:
gr 200 farina00
gr 100 farina 2
gr 8 sale
1/2 bustina di lievito secco
1 cucchiaio di olio evo
acqua qb
PER IL RIPENO:
1 carota
1 zucchina
1 cipolla
1 pomodoro
sale
olio evo
1 cucchiaio di parmigiano
1 mozzarella senza lattosio

Mi sono aiutata col robot (come sempre)per impastare il pane,poi l’ho fatto lievitare in una ciotola per 30 minuti,l’ho lavorato ancora e ho fatto le palline di gr 45 (circa)l’una e le ho fatte lievitare 3 ore.
001

005

006

007

Nel frattempo che il tutto lievitava,ho preparato il ripieno cosi’:
ho soffritto in olio evo la cipolla tagliata sottile,poi ho aggiunto la zucchina e la carota e ho fatto cuocere,poi il pomodoro pulito e privato dei semini,sale,coperchio e ho fatto cuocere tutto,poi ho frullato.
002

004

ho aggiunto il parmigiano,mescolato bene,un cucchiaio di pangrattato,mescolato bene e messo a raffreddare in frigo.

Ho poi steso con le mani le palline,messo un po’ di ripieno e un pezzetto di mozzarella,poi ho cercato(invano) di chiudere bene e ho sistemato le palline sulla leccarda coperta di cartaforno.
008

009

010

Ho poi spennellato con generoso olio evo e fatto cuocere a forno gia’ caldo a 220 gradi per 30 minuti.
purtroppo le mie chiusure non sono state abbastanza forti e in cottura mi e’ uscito un po’ di ripieno,ma non ho disperato,mi sono aiutata con una spatolina e gliel’ho ributtato sopra!

Voci precedenti più vecchie

gp-gite. in giro per montagne

in giro per montagne

Lipstick On Coffee Cup

L'entusiasmo non é leggerezza. "L'entusiasmo è per la vita ció che la fame é per il cibo".

Come fare della Ely

cibo, emozioni e fai da te

Mammabio

Mamma, impiegata e sempre alla ricerca di qualcosa da scoprire. Riuscirà nel suo intento? 🤩

Cicci's Kitchen

Una ricetta al giorno toglie il fast food di torno

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

Barbell & Cakes

HEALTHY E NON HEALTHY FOOD

ilgironedeivegangolosi

la mia vita perfettamente imperfetta

Ravioli Al Cioccolato

Due dolci amiche salate...in Cucina!

Cuciniamo insieme

Piatti classici e rivisitazioni. Scambi di idee e consigli, con l'obiettivo di creare una grande famiglia!

FrancyFitFood

Cucina fit, sana e sfiziosa, stile di vita

Gusto & Passione

Se vuoi arrivare primo, corri da solo; Se vuoi arrivare lontano, cammina insieme.

La Cucina di Ippocrate

cibo, salute, ricette, medicina, dieta

Cucina In Forma

"Siamo quello che mangiamo"

Il Mattarello d'Oro

Cucina con amore e tutto verrà più buono!

PIATTORANOCCHIO

Piattoranocchio non è solo un blog di ricette! Allieta la tua giornata con storie divertenti e saziati di foto!

Passione Forchetta

" Il buon umore mette appetito"

Ecoteca

Sostenibile per natura

#Lalluzzain...cucina

#lalluzzain...cucina