PATATE RIPIENE DI RAGU’

Buon pomeriggio,che ne dite di qualcosa di succulento?

qui non vi do delle vere e proprie dosi,fate in base a quanti siete a tavola.

064.JPG

INGREDIENTI:

patate grandi

ragu’

emmental a fette(io delattosato)

Pelare le patate e farle bollire per 10 minuti,senza portarle a cottura.

Tagliarle a meta’ e svuotarle.

Riempire di ragu’ e mettere sopra la fetta di formaggio,poi cuocere nel forno a 200 gradi per 20 minuti.

061.JPG

063.JPG

065.JPG

FRITTATA DI ALBUMI

Buondi’,oggi vi propongo questa frittata che ha stupito persino me.

In effetti ero un po’ scettica,invece devo dire che mi e’ piaciuta!

051.JPG

INGREDIENTI:

3 albumi

2 cubetti di bietole surgelate

3 cucchiai di parmigiano

2 cucchiai di pangrattato

sale

noce moscata

Scongelate le bietoline in padella o microonde,poi frullare col resto degli ingredienti.

048.JPG

Ungere la padella doppi,da ambo le parti,farla leggermente scaldare e colare il preparato,poi cuocere da tutte e due la parti.

049.JPG

050.JPG

ZUCCHINE PASTELLATE E FRITTELLINE DI PASTELLA

qualche giorno fa avevo idea di fare dei bastoncini di zucchine e mi sono messa a cercare qualche idea..e ho trovato questa,buona,che mi ha fatto smaltire un po’ di farina di ceci che mi stava per scadere.

057.JPG

INGREDIENTI:

gr 200 farina di ceci

acqua qb per formare la pastella

2 cucchiai di olio di oliva

sale

curcuma

paprika dolce

2 zucchine

olio di semi per friggere

Mescolare la farina di ceci con sale,olio,curcuma e paprika dolce,poi allungare con acqua fino ad ottenere una pastella non troppo liquida.

052.JPG

053.JPG

Tagliare le zucchine a fiammifero e mescolarle alla pastella.

Scaldare abbondante olio e friggere le zucchine poco per volta.

056.JPG

Ovviamente e’ avanzata della pastella,cosi’ ho provato a friggerla a cucchiaiate e devo dire che sono venute delle frittelle favolose!

 

CROCCETTE PAPATE E PANCETTA

Queste sono proprio buone!

045.JPG

047.JPG

INGREDIENTI:

gr 500 circa di patate

gr 100 cubetti di pancetta affumicata

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 cucchiaio pieno di fecola

sale

prezzemolo

PER PANARE:

2 uova

pangrattato

farina

olio di semi per friggere

Lessare le patate e schiacciarle.

Tritare la pancetta e unirla alle patate.

Unire anche parmigiano,fecola,sale e prezzemolo.

030.JPG

Impastare bene.

031.JPG

Preparare il tutto per la panatura.passare le crocchette nella farina,poi uovo,poi pangrattato.

Friggere in olio ben caldo.

032.JPG

033.JPG

034.JPG

035.JPG

036.JPG

ROSTI GIGANTE

Buongiorno,questo piatto e’ una validissima alternativa alla frittata,davvero appetitoso.

072.JPG

INGREDIENTI:

kg 1 circa di patate grattugiate

gr 50 circa di farina

parmigiano grattugiato

sale aromatizzato alle erbe aromatiche

Mescolare le patate grattugiate alla farina e al sale aromatizzato.

068.JPG

069.JPG

Sistemare le patate nella padella antiaderente doppia(quella della frittata),leggermente unta di olio da ambo le parti.

070.JPG

Spolverare col parmigiano.

Cuocere per circa 40 minuti girando di tanto in tanto la padella.

071.JPG

 

CUPOLETTE DI SPINACI

Buongiorno,oggi vi propongo una frittata resa solo piu’ sfiziosa,un’idea carina per un’apericena,un antipastino,un buffet….

039.JPG

INGREDIENTI:

2 uova

2 cubetti di spinaci surgelati

1 cucchiaio di parmigiano

1 cucchiaio scarso di farina

1 cucchiaio scarso di pangrattato

sale

noce moscata

1 cucchiaino di bicerbonato

Scongelare gli spinaci in padella o nel microonde.

frullare assieme tutti gli ingredienti,ottenendo una crema densa.

Sistemare l’impasto negli stampini fatti a cupola e cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 20 minuti.

 

STRUDEL DI SFOGLIA E SPINACI

Buon sabato,oggi propongo uno strudel salato veloce,fatto con la pasta sfoglia.

037.JPG

INGREDIENTI:

1 base di pasta sfoglia rettangolare

gr 100 ricotta senza lattosio

3 cubetti di spinaci surgelati

gr 50 parmigiano grattugiato

sale

noce moscata

scongelare gli spinaci in padella o nel microonde e frullarli col resto degli ingredienti.

Far riposare questo ripieno in frigo 15 minuti.

Aprire la pasta e farcire col composto.

034.JPG

chiudere sovrapponendo due lembi,aiutandosi con una spennellata di acqua,in modo che si appiccichi bene,poi sigillare i bordi.

035.JPG

Cuocere nel forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti.

 

Voci precedenti più vecchie

Riccioli di Panna

Pensieri e fantasie di dolci ricette...

Cucina Renata

video e ricette romagnole e non

La Grazia in tavola

"Le cose più belle della vita o sono immorali,o sono illegali, oppure fanno ingrassare"

come a casa mia

scriviamo insieme il libro delle ricette di Petra

Juliet's Belly

I pensieri sono una questione di pancia

Le Fragoline di Bosco

Delizie in cucina con Angy e Nancy

Il blog di Mamma Formica alias Mariposa8024

cuoca per caso, tester per hobby, mamma per vocazione

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

Primo, non sprecare

Una genovese in cucina: piatti liguri, altri inediti, oppure i classici in versione sprint. Per il massimo risultato con il minimo sforzo.

Camomillarosa

Perchè mangiare è una cosa seria,i pasti non vanno presi alla leggera!!!

Paradise Kitchen

Le novelle culinarie di Titti

La Tana di Atlante - Rivista di mondo, cinema e costume

Curiosi dei nuovi mondi, lontani dalle facili scorciatoie perché la vita risplende proprio nella sua complessità

Le ricette di casa nostra..Il blog

L'Amore per la cucina e la casa

Nadia cucina con amore!

Mangiare tutto ma a piccole porzioni ...