CORONA RIPIENA

Buongiorno donzelle!

Purtroppo sono stata assente per un lungo periodo,avevo il pc rotto,ho provato col telefonino a postare,ma era una vera scocciatura;cosa mi sono persa?

Tanto di voi!

Io ora riparto con questa corona,spero vi piaccia

029.JPG

030.JPG

INGREDIENTI:

gr 500 farina di farro

ml 300 circa di acqua

1/2 cubetto lievito di birra

2 cucchiaini sale

3 cucchiai di olio di oliva

2 mozzarelle

gr 100 prosciutto crudo

002.JPG

Impastare la farina con olio e lievito,aggiungere il sale e acqua poco per volta:io faccio fare il tutto al robot.

003.JPG

Mettete poi a lievitare in una ciotola,coperta con la pellicola,dentro al forno spento,con luce accesa,per almeno 3 ore.

Prendete poi l’impasto e tiratelo a rettangolo,dividendolo in due.

 

022.JPG

Farcite con pomodoro e mozzarella o quello che piu’ vi piace,il ripieno e’ a gusto. e richiudete.

023.JPG

024.JPG

025.JPG

026.JPG

Arrotolare e formare la corona,quindi spennellare con passata di pomodoro e olio.

far lievitare 1 ora.

027.JPG

028.JPG

Scaldare il forno  a 200 gradi e far cuocere 20-30 minuti.

 

 

PIZZETTE RIPIENE

Buon pomeriggio,facciamo merenda?

047.JPG

INGREDIENTI:

gr 400 farina00

3 cucchiai di olio di oliva

2 cucchiaini di sale

ml 300 acqua

1/2 cubetto lievito di birra

paprika dolce

origano

RIPIENO :RAGU’

Impastare la farina con olio.

Sciogliere il lievito in un po’ di acqua tiepida(presa dal totale)

Unire il sale alla farina e mescolare bene.

Unire il lievito sciolto,poi acqua poco alla volta fino ad ottenere un impasto da lavorare bene.

Mettere a lievitare in una ciotola coperta col panno,dentro al forno spento con luce accesa,per 3 ore.

Rilavorare l’impasto e tirarlo col mattarello.

038.JPG

Tagliare le forme per le pizzette(quadrate o tonde),mettere il ripieno,chiudere bene e tagliare l’eccesso di pasta.

040.JPG

041.JPG

042.JPG

Far lievitare ancora 1 ora,sempre forno spento e luce accesa,poi spennellare con  olio e spolverare di origano e paprica dolce.

043.JPG

Scaldare il forno a 200 gradi e cuocere le pizzette ripiene per 20 minuti.

045.JPG

 

 

 

GNOCCO CON LA SALCICCIA

Buon pomeriggio!

ahhh no…non ho sbagliato a scrivere,ho scritto proprio come si dice dalle mie parti emiliane!ah ah ah!!

Dovete sapere che noi emiliani siamo un po’ puntigliosi su certe cose,ci teniamo;tra queste ci sono queste squisitezze salate,che vanno divise in piu’ categorie:in questo caso vi propongo il gnocco,che non e’ altro che una focaccia alta,se fosse piu’ bassa,sarebbe stria,spianata…ma queste sono altre storie…..

017.JPG

INGREDIENTI:

gr 500 farina 0

ml 300 acqua

1/2 cubetto lievito di birra

gr 15 sale

1 salsiccia

3 cucchiai di olio di oliva

Sciogliere il lievito in un goccino di acqua.

mescolare olio e farina.

Aggiungere il lievito e l’acqua,poco per volt,fino ad ottenere un impasto.

unire il sale e continuare ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio.

014.JPG

Far lievitare in una ciotola,coperta con la pellicola o col canovaccio,posta in un luogo caldo,per 3 ore.

Rilavorare l’impasto schiacciandolo con le mani,direttamente sulla teglia del forno.

Far lievitare 40 minuti.

Spezzettare la salsiccia e posizionarla sul gnocco,premendo leggermente.

Nel frattempo scaldare il forno a 200 gradi.

015.JPG

Cuocere per 20-30 minuti.

016.JPG

 

PANINI ALL’AGLIO

Buongiorno,questi panini li ho visti da qualche parte…ma non so piu’ dove,mi erano rimasti impressi,avete presente quando una ricetta vi si appiccica li,in una parete della testolina e vi stuzzica finche’ non vi dite:ok,ti faccio perche’ non ti sopporto piu’!

093.JPG

INGREDIENTI:

gr 200 farina 00

gr 200 farina manitoba

gr 14 sale

3 cucchiai di olio di oliva

ml 200 circa di acqua

1/2 cubetto lievito di birra

PER SPENNELLARE:

6-7 cucchiai di olio di oliva

1 cucchiaino di aglio in polvere

prezzemolo

Sciogliere il lievito in un po’ di acqua tiepida.

unire l’olio alla farina e mescolare.

Unire il lievito sciolto e mescolare.

cominciare ad unire l’acqua fino ad aootenere un panetto,aggiungere il sale e continuare ad impastare fino ad avere un panetto liscio e compatto.

Metterlo a lievitare in una ciotola coperta col canovaccio e riposta nel forno spento con luce accesa,per 3 ore.

077.JPG

088.JPG

Rilavorare l’impasto e fare le palline per i panini.

089.JPG

Metterli a lievitare altri 40 minuti,sempre nel forno spento.

Nel frattempo preparare il bagnetto:mescolare olio,aglio e prezzemolo.

090.JPG

Ungere per bene i panini e scaldare il forno a 200 gradi.

Cuocere i panini per 20 minuti.

091.JPG

092.JPG

BRIOCHES

Buon pomeriggio,nel blog trovate gia’ delle brioches,ma a me,come a voi,piace sperimentare,quindi,voglia e tempo permettendo,cerco di provare piu’ ricette.

tranquille….se non mi convince,non ve la passo!

Questi cornetti non sono altro che dei panini dolci,nemmeno troppo,percio’ se non li zuccherate sopra,andranno benissimo anche per farciture salate.

008.JPG

INGREDIENTI:

gr 125 farina 00

gr 125 farina manitoba

gr 125 acqua

gr 25 burro (io delattosato)

gr 50 zucchero

gr 5 sale

gr 10 lievito di birra

mescolare tutti gli ingredienti ottenendo un panetto liscio.

001.JPG

Mettere a lievitare in una ciotola,coperta col canovaccio,e sistemata nel forno spento con luce accesa,per 2-3 ore.

002.JPG

003.JPG

Riprendere la pasta e tirarla col mattarello ottenendo un rettangolo,da cui verranno ritagliati i triangoli per fare i cornetti.

004.JPG

005.JPG

Mettere la teglia nel forno spento con luce accesa per far lievitare nuovamente i cornetti,per 40 minuti.

Scaldare il forno a 180 gradi.

006.JPG

Spennellare i cornetti con acqua o latte e cospargere di zucchero semolato,poi cuocere a 180 gradi per 15-20 minuti.

007.JPG

BISCOTTI SALATI ALLA PIZZAIOLA

buon pomeriggio.

Vi posto questi biscotti salati stra buoni!

Li avevo gia postati qualche anno fa nella loro versione originale,chiamandoli pizzette catari’,ora ho modificato un po’ la ricetta,creando una versione ancora piu’ buona!

provare per credere!

050.JPG

INGREDIENTI:

gr 100 farina 00

gr 100 farina integrale

gr 100 parmigiano grattugiato

gr 60 burro (io delattosato)

2 cucchiai di concentrato di pomodoro

1/2 cucchiaino di sale

1 pizzico di bicarbonato

origano

Mescolate il tutto aiutandovi col robot.

047.JPG

tirare la pasta alta 5 mm.

048.JPG

Ritagliare i biscotti,diporli sulla placca coperta di cartaforno e cuocere a 180 gradi per 20 minuti.

049.JPG

 

PIADAPIZZA LIGHT

Buongiorno…beh..non penserete che non sono stata li’ ad escogitare di mangiare qualcosa di buono con meno calorie possibili,vero?

Ecco la piadapizza light(che poi non so quanto piu’ light sia….alla fine l’ho guarnita con della feta greca!ah ah ah!!!

032.JPG

INGREDIENTI PER 1 PIADAPIZZA:

gr 100 farina integrale

sale

acqua

3 cucchiai di passata di pomodoro

1 cucchiaino di olio di oliva

origano

3 fettine sottili di feta

impastare la farina con un pizzico di sale,l’olio e acqua,aggiunta poco per volta,fino a che ho ottenuto un panetto liscio e non appiccicoso.

Tirare la pasta e cuocerla sulla padellina antiaderente.

030.JPG

Farcire con pomodoro condito con olio e origano,lasciando il tutto ancora sulla padellina.

aggiungere la feta,mettere il coperchio un minutino e servire.

Voci precedenti più vecchie

Riccioli di Panna

Pensieri e fantasie di dolci ricette...

Cucina Renata

video e ricette romagnole e non

La Grazia in tavola

"Le cose più belle della vita o sono immorali,o sono illegali, oppure fanno ingrassare"

come a casa mia

scriviamo insieme il libro delle ricette di Petra

Juliet's Belly

I pensieri sono una questione di pancia

Le Fragoline di Bosco

Delizie in cucina con Angy e Nancy

Il blog di Mamma Formica alias Mariposa8024

cuoca per caso, tester per hobby, mamma per vocazione

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

Primo, non sprecare

Una genovese in cucina: piatti liguri, altri inediti, oppure i classici in versione sprint. Per il massimo risultato con il minimo sforzo.

Camomillarosa

Perchè mangiare è una cosa seria,i pasti non vanno presi alla leggera!!!

Paradise Kitchen

Le novelle culinarie di Titti

La Tana di Atlante - Rivista di mondo, cinema e costume

Curiosi dei nuovi mondi, lontani dalle facili scorciatoie perché la vita risplende proprio nella sua complessità

Le ricette di casa nostra..Il blog

L'Amore per la cucina e la casa

Nadia cucina con amore!

Mangiare tutto ma a piccole porzioni ...